Seleziona una pagina

LA PANCHINA

IL CORTO DI QUELLI DEL SABATO: UNA COMMEDIA MUTA IN STILE ANNI 20

Una storia lunga una giornata, che si snoda tra casa e parco, bianco e nero e colore. 10 personaggi, 50 comparse, 25 volontari, 15 professionisti, 10 mesi di lavoro.

PROGETTO

“La Panchina” è il titolo del cortometraggio di “Quelli del Sabato”. Le attività sono iniziate nel novembre 2010, con un corso di creatività teatrale per i ragazzi, finalizzato all’ideazione e alla stesura di un soggetto cinematografico, con l’aiuto di un regista professionista. Successivamente sono partiti i laboratori di recitazione, per il miglioramento dell’espressività corporea e della mimica. La sceneggiatura si è così trasformata in un vero e proprio film, una commedia muta in stile anni 20 di cui i ragazzi sono anche attori. Protagonista un uomo mite ed obbediente, soggiogato da una moglie opprimente ed autoritaria, che in una normale giornata al parco vedrà cambiare la sua vita.
Il progetto è stato finanziato dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Novara, patrocinato dai comuni di Bellinzago Novarese, Oleggio e Verbania.

SPETTACOLO TEATRALE

Uno spettacolo dal vivo ha accompagnato la proiezione del corto, con una messa in scena delle altre storie scritte dai ragazzi durante il laboratorio di scrittura creativa. Tutte storie che si sviluppano attorno ad una panchina.

BACKSTAGE

10 personaggi, 50 comparse, 25 volontari, 15 professionisti, 10 mesi di lavoro, raccontati in documentario. Le giornate sul set, le interviste a tutti i protagonisti. Nel cast Marco Apostolo, della compagnia teatrale “C’era l’acca”, due piccoli attori dell’AGBD di Arona, il gruppo Twirling di Oleggio e la Banda San Giovanni Bosco di Bellinzago.

PREMI VINTI

Cortometraggio finalista alla VII edizione del Cinema Invisibile, Lecce -2012 Cortometraggio finalista alla VIII edizione del Festival del Cinema Nuovo, Gorgonzola (MI) -2012 Miglior musica originale al Novara Cine Festival 2012, Novara – 2012 Miglior Sceneggiatura a Movieclub Film Festival, Palestrina (RM) – 2012 Miglior Regia a CinemAvvenire Video Festival, Roma – 2012 Miglior cortometraggio a tema cooperazione al Corti a Ponte 2012, Ponte San Nicolò (PD) – 2012 Miglior interpretazione a Manuela Bagnati al Bagonghi Festival, Galliate (NO)- 2012 Miglior Fotografia a Luca Sabbioni al Bagonghi Festival,Galliate (NO) – 2012 Miglior cortometraggio al 12° Piemonte Movie gLocal Film Festival, Torino – 2012 « Per la capacità di far entrare lo spettatore nell’immaginario giocoso e sereno della storia lasciandogli un’allegria spontanea, e per l’elevatissima qualità fotografica, scenografica, di interpretazione e di messa in scena »